Casinò italiano: scarica (download software) gioco, giochi, roulette, blackjack, slots

GLOSSARIO DEL BLACKJACK

Bankroll, Blackjack, Carta Bruciata, Conteggio delle carte

Prima di buttarsi a giocare in un’emozionante partita di blackjack, oltre alle regole del gioco è bene conoscere e memorizzare anche alcuni dei termini più frequentemente utilizzati da chi gioca a questo gioco. Ecco qui di seguito un breve glossario che vi aiuterà durante la vostra mano di blackjack.

Cominciamo dal termine Bankroll che indica la somma totale a disposizione di ciascun giocatore.

Il termine Blackjack che indica una mano di due carte (un asso e una figura) che insieme totalizzano il punteggio esatto di 21.

Il termine Carta Bruciata indica tutte le carte che sono state scartate dal croupier all’inizio di una partita.

Con l’espressione Conteggio delle carte si indica la possibilità di contare le probabilità che nel mazzo vi siano delle carte favorevoli valutando quelle che sono già uscite. Questa operazione consiste nel sommare o sottrarre determinate cifre. Si tratta di una tecnica generalmente molto complicata che richiede molta competenza e padronanza del gioco.

Distribuzione, Dividere, Figure, Hit

Con il termine Distribuzione (in inglese dealing) si indica la distribuzione delle carte ai giocatori e al dealer all’inizio di ogni mano del gioco.

Quando si parla di Dividere si intende la possibilità per un giocatore di dividere due carte di valore uguale in due mani differenti.

Si definiscono Figure tutte le carte che nel blackjack assumono il valore di 10. Sono le carte del 10, del re, della donna e del jack.

Con il termine Hit si indica la possibilità di chiedere al croupier la distribuzione di un’altra carta.

Parità, Raddoppiare, Sballare, Stare, Stiff

Il termine Parità indica una mano nella quale si sia raggiunta una parità assoluta tra il banco e il giocatore. In questo caso al giocatore viene rimborsato l’intero importo della puntata.

Con il termine Raddoppiare si intende che il giocatore può raddoppiare la puntata effettuata chiedendo al croupier di distribuire una carta. Di solito si consiglia di effettuare questa mossa quando si ha in mano un 11.

Il termine Sballare significa che il giocatore perde la partita perché ha superato il punteggio di 21.

L’espressione Stare si utilizza quando il giocatore ha in mano delle buone carte per cui non ha necessità di richiederne altre al banco.

Il termine Stiff viene utilizzato per indicare una mano nella quale si abbia un punteggio totale compreso tra 12 e 16. La parola indica una mano “complicata” nella quale si rischia di superare il punteggio di 21 e, quindi, di sballare.

Mano Servita, Mano Hard, Mano Soft

Vi sono poi i termini relativi alle mani di blackjack e alle loro caratteristiche.

Il termine Mano Servita indica una mano iniziale che abbia un punteggio totale compreso tra 17 e 21.

Mano Hard sta ad indicare, invece, una mano nella quale non sia presente l’asso o che abbia, invece, due o più assi.

Al contrario, una Mano Soft indica una mano nella quale sia presente un asso.

Menu

William Hill Casino